Tutte le varietà di tè provengono dalla stessa pianta: Camellia sinensis sinensis, la differenza dipende dal processo di lavorazione che subiscono le foglie dopo la raccolta.


VERDE: le foglie e le gemme vengono fissate ed essicate in modo che non subiscano il processo di ossidazione. Le foglie rimangono di color verde più o meno brillante, con arome sapori freschi e vegetali, in genere quelli provenienti dalla Cina sono più morbidi e dolci, quelli del Giappone hanno sfumature di verdure crude, alche e sapidi.