Tutte le varietà di tè provengono dalla stessa pianta: Camellia sinensis sinensis, la differenza dipende dal processo di lavorazione che subiscono le foglie dopo la raccolta.


Chiamato anche BLU: o WULONG, è un tè parzialmente ossidato, può essere bassa ossidazione 10/20% media e alta ossidazione 70/80%. Nato nella provincia Fujan, Cina, gli oolong vengono appassiti molto lentamente e il processo di ossidazione è lento e leggero, questo permette poi nell’infuso di sprigionare aromi e profumi molto intensi e persistenti di fiori e frutta. In genere quelli a bassa ossidazione si trovano con le foglie totalmente arrotolate, quelli a media/alta ossidazione si possono trovare anche con le foglie aperte , grandi e scure, con sentori e aromi complessi. Molto rinomati sono anche i tè oolong che provengono da Taiwan