Creati per gli occidentali e soprattutto per rendere migliori dei tè mediocri, durante la lavorazione vengono aggiunti essenze per dare un sapore ben definito al tè, aggiungendo talvolta pezzi di frutta, fiori e spezie. Sono miscele che nascono dalla creatività dei più abili tea tester. Il primo e più famoso tè aromatizzato è Earl Grey, una miscela di tè nero con aggiunta l’essenza di bergamotto.